Leva civica

  • PROGETTO DI LEVA CIVICA REGIONALE C.A.G. SOCIAL: OBIETTIVO ORIENTARE I GIOVANI CYBERNAUTI IN VALLE SERIANA E FORMARE INFLUENCER POSITIVI RIAGGANCIANDOLI ALLA REALTA’ QUOTIDIANA

    Integrare il mondo virtuale con il mondo reale promuovendo l’utilizzo dei social network in chiave educativa e di crescita relazionale riportando queste esperienze dal virtuale al reale prevenendo anche fenomeni di dipendenza o di cyber-bullismo. Sono questi gli obiettivi che si pone il Progetto di Leva Civica regionale volontario CAG SOCIAL. Due giovani volontari, supportati da un equipe educativa, selezionati da Associazione Mosaico in concerto con il Comune di Gandino, dopo un percorso di formazione specifica con un esperto di Comunicazione digitale avranno il compito di creare forum, blog e luoghi virtuali sui social network trovando momenti reali di vita e di incontro realtà quotidiana.

    “Un progetto innovativo e capace di adeguarsi al contesto giovanile attuale. – commenta Claudio di Blasi Presidente di Associazione Mosaico - Il nostro team di progettisti ha subito colto il valore formativo e la valenza sociale  di questo progetto. Viviamo in un contesto sociale nel quale 7 adolescenti su 10 sono iscritti ad un social network, 4 giovani su 10 ammettono di non conoscere personalmente la metà degli amici o dei follower che hanno sui social, quasi il 70% dei giovani adolescenti almeno una volta si è imbattuto in profili fake". Continua Di Blasi: "Promuovere buone prassi da influencer, orientare consapevolmente i giovani cybernauti rendendo il  “mondo virtuale” concreto e reale attraverso momenti di aggregazione è l’obiettivo che si prefigge questo progetto di Leva Civica Regionale. Saranno due i volontari in leva civica regionale che per 9 mesi saranno protagonisti attivi in questo progetto ai quali va il nostro augurio per un buon inizio di percorso. Siamo soddisfatti ed orgogliosi - conclude Di Blasi - che questo percorso possa assumere un ruolo di primo piano nella gestione delle politiche giovanili in Valle Seriana."
  • PUBBLICATE LE GRADUATORIE DEL BANDO DI LCR 2015

    Avevamo promesso la pubblicazione delle graduatorie il 23 novembre ma molte domande ci sono state recapitate all'ultimo minuto e questo ha rallentato un po' i tempi. Ci scusiamo per il ritardo, ci complimentiamo con i selezionati e, a tutti gli altri diciamo: non mollate che altri bandi sono previsti per i prossimi mesi.

    Vai alla pagina graduatorie.

  • PUBBLICAZIONE GRADUATORIE LEVA CIVICA LOMBARDA VOLONTARIA COFINANZIATA BANDO 2022 (Avvio 1 dicembre 2022)

    Ecco le graduatorie del bando 2022 di Leva Civica Lombarda Volontaria Cofinanziata con avvio dei candidati idonei selezionati previsto per l'1 dicembre 2022.

    ATTENZIONE:

    • I candidati risultati IDONEI SELEZIONATI riceveranno istruzioni per l’avvio del 1 dicembre 2022e per la giornata di accoglienza con Mosaico
    • I candidati risultati IDONEI NON SELEZIONATI potrebbero essere chiamati a sostituire eventuali rinunciatari
    • I candidati risultati NON IDONEI che hanno totalizzato un punteggio inferiore a 60 centesimi, possono rimanere aggiornati sulle nuove opportunità di Associazione Mosaico iscrivendosi alla newsletter tramite questo link

    Per consultare l’esito della selezione, i candidati possono ricercare il loro nominativo all'interno di questo elenco PDF.

    Per velocizzare la ricerca del proprio nominativo all'interno del PDF è consigliabile:

    • da PC: premere il tasto Ctrl e il tasto F.  Digitare nel campo di ricerca il proprio cognome e nome 
    • da smartphone: cliccare l'icona "trova" rappresentata dalla lente di ingrandimento e digitare nel campo di ricerca il proprio cognome e nome. Se l'icona non è visibile accedere al menù
  • PUBBLICAZIONE GRADUATORIE LEVA CIVICA LOMBARDA VOLONTARIA COFINANZIATA BANDO 2022 (Avvio 3 ottobre 2022)

    Ecco le graduatorie del bando 2022 di Leva Civica Lombarda Volontaria Cofinanziata.

    Ringraziamo tutti i candidati per aver partecipato, è stato un piacere conoscervi.

    ATTENZIONE:

    • I candidati risultati IDONEI SELEZIONATI riceveranno istruzioni per l’avvio del 3 ottobre 2022e per la giornata di accoglienza con Mosaico
    • I candidati risultati IDONEI NON SELEZIONATI potrebbero essere chiamati a sostituire eventuali rinunciatari
    • I candidati risultati NON IDONEI che hanno totalizzato un punteggio inferiore a 60 centesimi, possono rimanere aggiornati sulle nuove opportunità di Associazione Mosaico iscrivendosi alla newsletter tramite questo link

    Per consultare l’esito della selezione, i candidati possono ricercare il loro nominativo all'interno di questo elenco PDF.

    Per velocizzare la ricerca del proprio nominativo all'interno del PDF è consigliabile:

    • da PC: premere il tasto Ctrl e il tasto F.  Digitare nel campo di ricerca il proprio cognome e nome 
    • da smartphone: cliccare l'icona "trova" rappresentata dalla lente di ingrandimento e digitare nel campo di ricerca il proprio cognome e nome. Se l'icona non è visibile accedere al menù
  • Qualsiasi professione sceglierai, cerca di lasciare un segno indelebile nei cuori delle persone

    12codocenteSono due mesi che non metto piede in quell'istituto che ormai era diventata una seconda famiglia per me. Mi sono ritrovato all'interno di classi di ragazzi che avevano qualche anno in meno di me, che hanno imparato a rispettarmi e a volermi bene. E sapete una cosa? Mi mancano davvero tanto! Non sembra vero che, nonostante il poco tempo passato con loro, ho lasciato un segno indelebile nei loro cuori. Questi ragazzi mi hanno scritto ogni tanto durante la quarantena per chiedermi come stavo, per chiedermi se l'anno prossimo quando sarebbero forse rientrati mi avrebbero ritrovato in classe con l'altra prof di inglese pronti a salutarmi con il solito "Buongiorno prof!".

    Io non sapevo cosa voleva dire essere un insegnante, ho sempre snobbato questa professione, ma ora la vedo con occhi diversi. Il tempo a casa mi ha fatto pensare tanto al mio futuro e chissà magari diventerò un professore veramente. Spero di potervi rivedere presto per condividere con voi qualche altra esperienza! 

     

    Stefano Colombo, volontario di Leva Civica Regionale - Living Land in servizio presso Fondazione Monsignor Giulio Parmigiani per il progetto "Leva Civica nell'ambito di Lecco" nel settore attività di organizzazione e promozione di attività educative (LC)

     

     

  • Quando la notte è buia le stelle brillano di più. Grazie ragazzi!

    notte

    Care volontarie e cari volontari,

    in queste settimane abbiamo dovuto concentrare le nostre energie nel comunicarvi cosa fare e come comportarsi durante l’emergenza Corona Virus, rispondendo alle vostre domande, ai vostri dubbi ed ai vostri legittimi timori.

    Dall’otto marzo la situazione ha subito un aggravamento che tutti noi ci auguravamo non accadesse, ed abbiamo dovuto applicare il provvedimento del “permesso straordinario” per i 573 volontari del servizio civile universale e della leva civica regionale operativi nelle sedi di Associazione Mosaico sui territori della Lombardia, e sino al prossimo 3 aprile:  solo i volontari operanti in attività connesse alla gestione dell’emergenza Corona Virus, e solo su loro esplicito consenso, potranno proseguire a svolgere il “normale” servizio.

    Approfitto di qualche minuto di pausa per ringraziarvi della vostra pazienza, ma soprattutto per dirvi che è per me un onore essere il vostro “responsabile” di servizio civile e leva civica: ho messo tra virgolette il sostantivo responsabile, perché i veri ed autentici responsabili siete voi.

    Sono rimasto colpito dal numero di telefonate ricevute in cui avete dato la vostra disponibilità per continuare ad operare a favore degli anziani, dei disabili, delle comunità alloggio per minori, del trasporto sanitario, della comunicazione rivolta ai cittadini.

    Potevate starvene a casa, comunque retribuiti, ma non avete esitato a rimboccarvi le maniche, perché avete compreso di quanto la vostra comunità abbia bisogno di voi.

    I mezzi di informazione in questi giorni propongono reportage dove i vostri coetanei paiono far caso solo al divertimento ed all’aperitivo: dovrebbero fare un salto nelle vostre sedi di servizio, dovrebbero accompagnarvi mentre consegnate i pasti agli anziani, mentre fate un trasporto disabili, mentre fate passare il tempo ai ragazzini di una casa famiglia…. dovrebbero, perché si farebbero una diversa opinione delle nuove generazioni che vivono in Lombardia.

    Quelli di voi operanti in biblioteche, musei, scuole di ogni ordine e grado nella stragrande maggioranza dei casi non hanno alternative al “permesso straordinario”, ma sono certo che utilizzerete questo periodo di fermo obbligato per dare una mano in famiglia, per studiare e, perché no, per fare una buona chiacchierata con gli amici su whatsapp.

    Benché obiettore di coscienza, sono sempre stato orgoglioso di mio nonno, che all’età di 18 anni partì per le trincee della I guerra mondiale: era alpino, inquadrato nel Gruppo Artiglieria di Montagna “Bergamo”, una unità il cui motto è “Berghem de Sass”, ovvero “Bergamo di Roccia”.

    Nel servizio civile e nella leva civica non è mai invalsa l’usanza di distribuire riconoscimenti e medaglie per il comportamento valoroso e responsabile durante il servizio: tuttavia penso che già ora, ognuno di voi abbia il diritto di potersi fregiare del titolo di “Volontare de Sass”.

    Questa emergenza finirà, vinceremo questa sfida, ed allora potremo festeggiare tutti insieme quello che state facendo ed avete fatto. Nel frattempo, andiamo avanti e non molliamo.

    Con riconoscenza e rispetto

    Claudio Di Blasi

     

     

    Responsabile di servizio civile e leva civica per Associazione Mosaico

    Bergamo, 11 marzo 2020

     

  • Racconto fotografico del Convegno "INVENTARE IL FUTURO La Leva Civica, strumento innovativo per i servizi civili regionali"

    Il racconto per immagini dell'evento del 6 maggio 2019 organizzato da Associazione Mosaico con il Patrocinio della Regione Lombardia.

    Pronti al decollo: un convegno dedicato ai giovani, al territorio e al futuro.

    Inventare il Futuro Milano 06 05 2019 min

     

    L'accoglienza dello staff di Associazione Mosaico

    Inventare il Futuro Milano 06 05 2019 2 min

     

    Saluto d'apertura di Attilio Fontana, Presidente di Regione Lombardia.

    Inventare il Futuro Milano 06 05 2019 11 Fontana min

     

    Martina Cambiaghi, Assessore allo Sport e Giovani e Stefanie Mangili di Associazione Mosaico

    Inventare il Futuro Milano 06 05 2019 37 Cambiaghi Stefy min

     

    Silvia Piani, Assessore alle Politiche per la Famiglia, Genitorialità e Pari Opportunità e a destra Andrea Monti, Consigliere regionale

    Inventare il Futuro Milano 06 05 2019 Piani Monti min

     

    Elena Zanella, autosostenibilità finanziaria della leva civica e la sfida del fundraising

    Inventare il Futuro Milano 06 05 2019 44 Zanella min

     

    La panoramica dei relatori intervenuti nella prima parte del convegno

    Inventare il Futuro Milano 06 05 2019 38 Panoramica min

     

    Claudio di Blasi, Presidente di Associazione Mosaico e a destra Bambina Colombo, Presidente Federmanager Bergamo, moderatrice del brain storming pubblico durante la seconda parte del convegno

    Inventare il Futuro Milano 06 05 2019 Di Blasi Colombo min

     

    Interviene Niccolò Carretta, Consigliere regionale

    Inventare il Futuro Milano 06 05 2019 73 Z 2 Carretta min

     

    Erica Rivolta, Vice Presidente Commissione Bilancio Senato e a destra Alessandro Corbetta, Consigliere regionale

    Inventare il Futuro Milano 06 05 2019 Rivolta Corbetta min

     

    Lasciamo l'Auditorium Giovanni Testori di Palazzo Lombardia soddisfatti e certi di aver centrato l'obiettivo: portare all'attenzione delle Istituzioni e del pubblico le enormi potenzialità offerte ai giovani e ai territori dalla Leva civica regionale.

    Inventare il Futuro Milano 06 05 2019 ZZZ min

     

    Per accedere ai contenuti video ed ascoltare gli interventi dei relatori, cliccare questo link

     

  • REDAZIONE VALSERIANA NEWS "L’Associazione Mosaico promuove 3 progetti di leva civica regionale che si svolgeranno a Valgoglio, Casnigo e Gandino"

    Articolo di Redazione Valseriana News "Progetti di leva civica a Valgoglio, Gandino e Casnigo".

  • REDAZIONE VALSERIANA NEWS "Novità sulla leva civica, Associazione Mosaico ne parla a Milano

    Articolo di Valseriana News "Inventare il futuro dei territori con i giovani e la Leva Civica: lunedì 6 maggio un convegno a Palazzo Lombardia verso la nuova legge".

  • REQUISITI DI PARTECIPAZIONE, MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA E TEMPISTICHE DI AVVIO DEI PROGETTI

    Può partecipare chi al momento della presentazione della domanda:

    1. è cittadino italiano o degli Stati aderenti all'Unione Europea o cittadino extra comunitario con regolare permesso di soggiorno; occorre essere residenti in Lombardia con un'età compresa tra i 18 e ventotto anni (fino a 28 anni e 364 giorni);
    2. non ha riportato condanne, anche non definitive, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo oppure a una pena anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente la detenzione, l'uso, il porto, il trasporto, l'importazione o esportazione illecita di armi o esplosivi oppure per delitti riguardanti l'appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata;
    3. non ha già svolto percorsi di Leva Civica Regionale ai sensi della l.r. 33/2014 della durata mensile complessiva pari a 12 mesi;
    4. non ha avuto rapporti di lavoro dipendente o altre forme di collaborazione, nei dodici mesi antecedenti la domanda, con l'Ente di Leva Civica ovvero con gli altri Enti pubblici o privati legati da specifici accordi (sedi di attuazione) all'Ente di Leva Civica.

     

    Come presentare la domanda di partecipazione:

    ATTENZIONE: CI SI PUÓ CANDIDARE PER UN SOLO PROGETTO DI LEVA CIVICA LOMBARDA VOLONTARIA ALLA VOLTA. PER PRESENTARE UNA NUOVA DOMANDA DI LEVA CIVICA OCCORRE ASPETTARE LA PUBBLICAZIONE DELLA GRADUATORIA DEL BANDO RELATIVO AL PROGETTO SCELTO.

    La domanda di partecipazione deve pervenire entro e non oltre l'orario e la data indicati nel bandoe può essere:

    • inviata per posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (Attenzione! La candidatura deve essere inviata da un indirizzo di posta elettronica certificata)
    • consegnata a mano o spedita per posta raccomandata A/R (attenzione NON fa fede il timbro postale, ma la data di ricezione),a uno dei seguenti indirizzi:
      • Infopoint Giovani - Leva Civica e Servizio Civile Associazione Mosaico, via Palma il Vecchio, 18C - 24128 - Bergamo
      • Associazione Mosaico, piazza Matteotti, 19 - 22036 - Erba (CO)
      • Associazione Mosaico, via Cortelonga, 12 - 20900 - Monza (MB)

    N.B. Prima di scegliere il progetto consigliamo di valutare tempi, costi e modalità di spostamento dal proprio domicilio alla sede di servizio

    Ulteriori informazioni: informativa sulla privacy Legge UE 2016/679

     

    Le tempistiche di avvio dei progetti di Leva Civica Lombarda Volontaria autofinanziata:

    L'avvio dei candidati "idonei selezionati" è previsto in seguito ai tempi utili allo svolgimento della prima, della seconda fase di selezione e della pubblicazione della graduatoria. Indicativamente dopo 15/20 giorni dal termine della presentazione della domanda.

     

  • Resoconto Rassegna Stampa Leva Civica Cofinanziata

    Resoconto Rassegna Stampa Leva Civica Cofinanziata

    Nel corso della campagna di promozione del bando di Leva Civica Cofinanziata, Associazione Mosaico è comparsa su diverse testate lombarde che, stando ai dati raccolti dalle nostro indagini interne sui volontari che hanno preso servizio questo lunedì 3 ottobre, hanno avuto un discreto successo nel far conoscere l'associazione e le opportunià che offre ai giovani delle province coinvolte dal bando.

    Di seguito, riportiamo gli articoli riportati nella nostra Rassegna Stampa:

    DICONO DI NOI / BresciaOggi: Leva Civica un anno a supporto dei più deboli

    DICONO DI NOI / La Provincia di Cremona: Per tre giovani un anno di servizio sulle ambulanze

    DICONO DI NOI / Eco di Bergamo: Leva Civica Lombarda, c'è il bando per 76 giovani

    DICONO DI NOI/Valseriana News: Media Val Seriana, l’Associazione Mosaico cerca 6 volontari

    DICONO DI NOI/Netweek-InLombardia: Associazione Mosaico cerca 76 giovani

    BERGAMO NEWS/ Mosaico cerca 76 giovani per progetti di Leva Civica Lombarda

     

  • Rilascio del certificato fiscale 2017 per i compensi percepiti dai volontari Garanzia Giovani/Servizio Civile e Leva Civica Regionale anno d'imposta 2016

    Carissimi volontari, stiamo concludendo l'invio dei messaggi e delle mail con le istruzioni per scaricare i certificati fiscali 2017. Riceverete le istruzioni secondo le seguenti modalità:

    a) coloro i quali hanno attivato Telegram lo troveranno in allegato al messaggio;

    b) tutti gli altri riceveranno (o hanno già ricevuto) una mail con le istruzioni per scaricarlo dal nostro sito.

    Seguite le istruzioni passo passo e non potrete sbagliare, in ogni caso se incontrerete delle difficoltà telefonateci e vi aiuteremo.

    Importantissimo!!! Ricordatevi che il modello CERTIFICAZIONE UNICA 2016 va consegnato al commercialista o al CAF che effettua la Dichiarazione dei redditi 2017 (rif. sussidi accreditati nel corso dell'anno 2016) per voi o per i vostri genitori (nel caso siate a loro carico).

    Non farlo può comportare sanzioni per omessa Dichiarazione dei redditi.

    DO IT! :)

  • RIPARTONO IL SERVIZIO CIVILE E LA LEVA CIVICA DI MOSAICO: ECCO I NOSTRI NUMERI

     

     

    NUMERI

    In queste settimane Associazione Mosaico, in sinergia con gli enti associati, ha valutato quando e con quali modalità riavviare i progetti di Servizio Civile e Leva Civica, interrotti per l’emergenza Coronavirus. Come siamo messi?

    Per quanto riguarda il Servizio Civile Universale, su 394 operatori del Servizio Civile hanno ripreso il loro servizio in 167, pari al 42%. Degli operatori attivi, 49 (pari al 29%) operano da remoto (modalità smart-working), 91 (il 54%) hanno ripreso le loro attività sul territorio, mentre i restanti 27 (16%) operano in modalità mista. Sempre per ciò che riguarda il Servizio Civile, 120 giovani (ovvero il 72%) stanno svolgendo le attività previste dal progetto, mentre i restanti 47 (28%) hanno avuto le loro attività rimodulate per far fronte all’emergenza Coronavirus.

    Passiamo alla Leva Civica autofinanziata, dove su 126 giovani sono 37 (pari al 29% del totale) quelli che hanno ripreso la leva. Dei volontari in Leva Civica riavviati, il 57% (21 giovani) sta operando nelle sedi di servizio, il 38% (14 ragazzi/e) operando da remoto, mentre 2 (5% del totale) erano in modalità mista. L’84% dei volontari in Leva Civica “riavviati”, pari a 31 unità, sta svolgendo le attività previste dal progetto, mentre i restanti 6 (pari al 16%) hanno avuto le loro attività rimodulate per far fronte alla emergenza Coronavirus. Ovviamente tutti i volontari, sia del Servizio Civile che della Leva Civica, operanti sul territorio sono dotati dei Dispositivi di Protezione Individuale necessari.

     

     

     

  • Saronno, Salone dell'Orientamento: Associazione Mosaico presenta ai giovani le opportunità offerte da Leva Civica e Servizio Civile

    Mercoledì 6 novembre, a Saronno (Va), Associazione Mosaico presenterà ai ragazzi le opportunità post-diploma offerte dalla Leva Civica e dal Servizio civile.

    Associazione Mosaico sarà infatti presente al del Salone dell'Orientamento, organizzato da Informagiovani, presso l'ITIS "G. RIva", Via Carso 6/b a Saronno, dedicato alle classi quarte e quinte delle scuole secondarie di secondo grado delle Province di Varese, Milano e Como. Agli stand, tra cui quello di Associazione Mosaico, il personale dei singoli Istituti sarà a disposizione dei visitatori dalle ore 9 alle 13 per fornire materiali informativi e rispondere alle domande dei ragazzi.

  • Scopri la procedura rivolta agli Enti per aderire a Mosaico e usufruire dei nostri servizi

    Associazione Mosaico si occupa della gestione del Servizio Civile e della Leva Civica Lombarda Volontaria per conto di oltre 350 Enti lombardi.

    Scopri in questo video: chi siamo e di cosa ci occupiamo, chi può aderire a Mosaico,  i vantaggi e tutti i servizi offerti

    Aderisci e creiamo insieme il nostro mosaico di sinergie

  • Se a fine servizio di Leva Civica avessi a disposizione un desiderio da esprimere, sarebbe quello di continuare quest’avventura!

    Giorgia Mainetti promo LCLVIl 31 Maggio 2021 ho iniziato la mia esperienza di Leva Civica presso il Comune di Arcore.

    Da anni lavoravo nei negozi, grandi catene o supermercati e avevo voglia di un’esperienza diversa, nuova, che si potesse avvicinare di più al mio titolo di studio, così sono venuta a conoscenza di questa possibilità e non me la sono fatta scappare!!!

    Ho scelto di sintetizzare la mia avventura con queste foto, così diverse tra loro eppure così speciali per me... Non posso parlare di una giornata ‘tipo’ perché per me non è mai esistita durante quest’anno; mi sono sempre occupata di moltissime mansioni ognuna diversa dall’altra.

    Sono stata inserita nell’ufficio URP (Ufficio Comunale Relazioni con il Pubblico) e seppur faticoso, sia dal punto di vista di mole di lavoro sia per la vasta quantitá di attivitá di cui ti occupi, mi sono innamorata subito di questo lavoro. Tra le varie attività comunemente svolte ci occupiamo di prendere appuntamenti e distribuire le carte d’identità e i passaporti (per i minori ritirando e portando presso la Questura tutta la documentazione), gestire lamentele, offrire i moduli di tutti gli uffici e supporto per la compilazione, protocollo, rilascio SPID (Sistema pubblico identità digitale) e codici pin e della CRS (Carta Regionale dei Servizi), spedizione di biglietti di benvenuto per i nuovi nati e gestione e organizzazione dei matrimoni, tutta questo unito alle incessanti e continue telefonate!!!

    A livello umano ho incontrato una persona meravigliosa, la mia collega Alessandra, che mi ha sempre aiutato e spiegato tutto nei dettagli, senza mai tirarsi indietro. A lei devo tutto quello che ho imparato. In ogni luogo di lavoro servirebbe una persona come lei, preparata sul lavoro e disponibile a livello umano. Mi auguro di poter trovare un lavoro in questo campo, perché questa esperienza mi ha fatto capire che è ciò che mi rende felice. Durante quest’anno mi sono sempre svegliata la mattina con il sorriso per la giornata che stava per iniziare e mai l'ho vissuta come un peso che "speriamo che finisca presto".

    Se a fine servizio avessi a disposizione un desiderio da esprimere, sarebbe quello di continuare quest’avventura!

     

    Giorgia Mainetti volontaria di Leva Civica Lombarda Volontaria in servizio presso il Comuend di Arcore per il progetto "LEVA CIVICA AL COMUNE DI ARCORE"

  • Servizio Civile Universale e Leva Civica Regionale: indicazioni utili per lo svolgimento del servizio per i progetti in corso

    Associazione Mosaico in data 01/04/2020 ha trasmesso la comunicazione presente in allegato, ai volontari, agli OLP e ai responsabili dei progetti di Servizio Civile Universale e di Leva Civica Regionale.

    In seguito al comunicato pubblicato dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, al quale anche la Leva Civica Regionale si allinea, si trasmettono le indicazioni utili per lo svolgimento del servizio.

    Per consulatre la comunicazione originale cliccare qui.

  • Sfoglia online il bilancio sociale 2018 di Associazione Mosaico

     È ora online, pubblicato all'indirizzo https://bilanciosociale.mosaico.org/, il Bilancio sociale 2018 di Associazione Mosaico.

    Attraverso una nutrita e agile serie di schede e statistiche presentate in modo accattivante e con la sintesi delle azioni compiute e le relative testimonianze dirette in video, il Bilancio sociale ripercorre un anno di attività di uno dei maggiori enti di Servizio Civile in Italia.
    Con i suoi 19 anni di storia, i 15 dipendenti e collaboratori, le sue tre sedi e, soprattutto con i suoi 755 volontari tra Servizio civile universale e Leva civica regionale, Associazione Mosaico si riconferma come una realtà nata per agire sul territorio, per il territorio e con il territorio. Dalla stesura dei progetti alla selezione e formazione dei candidati fino alla gestione del loro servizio, Associazione Mosaico si presenta quindi pronta e preparata alle nuove sfide cui viene chiamato l'intero Terzo settore.
    Una vera fucina di esperienza e di professionalità per i giovani e i servizi presenti ed operanti nelle nostre realtà sociali.
    Per scaricare il bilancio sociale in PDF clicca qui
  • Spero in un mondo migliore abitato da persone più umane

    Meditazione

    Che cosa dire di questo periodo?

    È successo un qualcosa di assolutamente imprevisto che ci ha costretto a fermarci. Mi piace pensare che ogni cosa, anche la più terribile, abbia un senso e perciò penso che anche questa epidemia non sia cascata giù dal cielo senza un motivo. La prima cosa che mi viene in mente è che la maggior parte delle persone dopo la spensieratezza dell'infanzia entra in una sorta di tunnel fino alla vecchiaia in cui è talmente presa dalle cose che non si ferma mai un attimo a riflettere, non si siede mai a pensare "sono sereno?", "Cosa potrei fare per esserlo?".

    Si è talmente presi dalla routine quotidiana, dai progetti e dagli impegni, che si procede con il pilota automatico, scordandoci che essere sereni è un nostro diritto. La mia speranza quindi è che questo evento ad un primo sguardo sicuramente negativo (per diversi motivi) sia anche servito a tanti per migliorare in qualche maniera la propria vita e che il mondo non torni quello di prima, ma diventi in qualche modo migliore, abitato da persone più umane. Purtroppo da fine febbraio sono fermo con la Leva Civica, spero di riprendere quanto prima. Le mie giornate trascorrono tra lavori in casa, letture e serie tv. Sinceramente la limitazione della libertà che è stata imposta nell'emergenza l'ho sentita molto ed è stato difficile per un camminatore come me rinunciare all'aria aperta e spero vivamente che presto non saranno più necessarie queste norme. 

    William Colombo, volontario di Leva Civica Regionale - Living Land in servizio presso Cooperativa La Vecchia Quercia (LC) "GIOVANI IN CAMPO 2019" nell'ambito delle attività di assistenza e servizio sociale

     
     
     
     
     
     
     
  • Sportello in tribunale per gli Amministratori di sostegno, il progetto attivato e presentato in conferenza stampa

    Lunedì 28 ottobre è stato ufficialmente presentato, nel corso di una conferenza stampa presso il Tribunale di Bergamo, il progetto già attivo, elaborato e coordinato da Associazione Mosaico, di uno sportello informativo sul ruolo degli Amministratori di sostegno.

    Le famiglie in attesa di poter accedere all'istituto per la tutela di persone sfavorite da disabilità o infermità, croniche e temporanee, potranno così essere accolte per le prime informazioni da due volontarie in Leva Civica di Associazione Mosaico che, per un anno, occuperanno un ufficio presso il Tribunale. Lo sportello è attivo dal martedì al venerdì dalle 9,30 alle 12,30. Numerosi i relatori intervenuti alla Conferenza stampa in rappresentanza dei soggetti che hanno dato vita al progetto, tra cui il presidente del Tribunale di Bergamo, Cesare de Sapia e il presidente di Associazione Mosaico, Claudio Di Blasi. La presentazione ha avuto una importante eco sui due quotidiani più diffusi nella bergamasca, l'Eco di Bergamo e il Corriere della Sera.
    Qui è possibile visualizzare gli articoli.

Info Point di Bergamo

Via Palma il Vecchio 18/c
24128 Bergamo BG

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 035 254 140
Fax 035 432 92 24

orari
Lunedì–venerdì
9:00–13:00
14:00–18:00

Sede di Bergamo

Via E. Scuri, 1/c
24128 Bergamo BG

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 035 254 140
Fax 035 432 92 24

orari
Lunedì–venerdì
9:30–12:30
14:30–17:30

Sede di Monza

Via Cortelonga 12
20900 Monza MB

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 039 9650 026

orari
Lunedì–venerdì
9:30 –12:30
14:30–17:30