Leva civica

  • REQUISITI DI PARTECIPAZIONE, MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA E TEMPISTICHE DI AVVIO DEI PROGETTI

    Può partecipare chi al momento della presentazione della domanda:

    1. è cittadino italiano o degli Stati aderenti all'Unione Europea o cittadino extra comunitario con regolare permesso di soggiorno; occorre essere residenti in Lombardia con un'età compresa tra i 18 e ventotto anni (fino a 28 anni e 364 giorni);
    2. non ha riportato condanne, anche non definitive, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo oppure a una pena anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente la detenzione, l'uso, il porto, il trasporto, l'importazione o esportazione illecita di armi o esplosivi oppure per delitti riguardanti l'appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata;
    3. non ha già svolto percorsi di Leva Civica Regionale ai sensi della l.r. 33/2014 della durata mensile complessiva pari a 12 mesi;
    4. non ha avuto rapporti di lavoro dipendente o altre forme di collaborazione, nei dodici mesi antecedenti la domanda, con l'Ente di Leva Civica ovvero con gli altri Enti pubblici o privati legati da specifici accordi (sedi di attuazione) all'Ente di Leva Civica.

     

    Come presentare la domanda di partecipazione:

    ATTENZIONE: CI SI PUÓ CANDIDARE PER UN SOLO PROGETTO DI LEVA CIVICA LOMBARDA VOLONTARIA ALLA VOLTA. PER PRESENTARE UNA NUOVA DOMANDA DI LEVA CIVICA OCCORRE ASPETTARE LA PUBBLICAZIONE DELLA GRADUATORIA DEL BANDO RELATIVO AL PROGETTO SCELTO.

    La domanda di partecipazione deve pervenire entro e non oltre l'orario e la data indicati nel bandoe può essere:

    • inviata per posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • consegnata a mano o spedita per posta raccomandata A/R (attenzione NON fa fede il timbro postale, ma la data di ricezione),a uno dei seguenti indirizzi:
      • Infopoint Giovani - Leva Civica e Servizio Civile Associazione Mosaico, via Palma il Vecchio, 18C - 24128 - Bergamo
      • Associazione Mosaico, piazza Matteotti, 19 - 22036 - Erba (CO)
      • Associazione Mosaico, via Cortelonga, 12 - 20900 - Monza (MB)

    N.B. Prima di scegliere il progetto consigliamo di valutare tempi, costi e modalità di spostamento dal proprio domicilio alla sede di servizio

    Ulteriori informazioni: informativa sulla privacy Legge UE 2016/679

     

    Le tempistiche di avvio dei progetti di Leva Civica Lombarda Volontaria autofinanziata:

    L'avvio dei candidati "idonei selezionati" è previsto in seguito ai tempi utili allo svolgimento della prima, della seconda fase di selezione e della pubblicazione della graduatoria. Indicativamente dopo 15/20 giorni dal termine della presentazione della domanda.

     

  • Rilascio del certificato fiscale 2017 per i compensi percepiti dai volontari Garanzia Giovani/Servizio Civile e Leva Civica Regionale anno d'imposta 2016

    Carissimi volontari, stiamo concludendo l'invio dei messaggi e delle mail con le istruzioni per scaricare i certificati fiscali 2017. Riceverete le istruzioni secondo le seguenti modalità:

    a) coloro i quali hanno attivato Telegram lo troveranno in allegato al messaggio;

    b) tutti gli altri riceveranno (o hanno già ricevuto) una mail con le istruzioni per scaricarlo dal nostro sito.

    Seguite le istruzioni passo passo e non potrete sbagliare, in ogni caso se incontrerete delle difficoltà telefonateci e vi aiuteremo.

    Importantissimo!!! Ricordatevi che il modello CERTIFICAZIONE UNICA 2016 va consegnato al commercialista o al CAF che effettua la Dichiarazione dei redditi 2017 (rif. sussidi accreditati nel corso dell'anno 2016) per voi o per i vostri genitori (nel caso siate a loro carico).

    Non farlo può comportare sanzioni per omessa Dichiarazione dei redditi.

    DO IT! :)

  • RIPARTONO IL SERVIZIO CIVILE E LA LEVA CIVICA DI MOSAICO: ECCO I NOSTRI NUMERI

     

     

    NUMERI

    In queste settimane Associazione Mosaico, in sinergia con gli enti associati, ha valutato quando e con quali modalità riavviare i progetti di Servizio Civile e Leva Civica, interrotti per l’emergenza Coronavirus. Come siamo messi?

    Per quanto riguarda il Servizio Civile Universale, su 394 operatori del Servizio Civile hanno ripreso il loro servizio in 167, pari al 42%. Degli operatori attivi, 49 (pari al 29%) operano da remoto (modalità smart-working), 91 (il 54%) hanno ripreso le loro attività sul territorio, mentre i restanti 27 (16%) operano in modalità mista. Sempre per ciò che riguarda il Servizio Civile, 120 giovani (ovvero il 72%) stanno svolgendo le attività previste dal progetto, mentre i restanti 47 (28%) hanno avuto le loro attività rimodulate per far fronte all’emergenza Coronavirus.

    Passiamo alla Leva Civica autofinanziata, dove su 126 giovani sono 37 (pari al 29% del totale) quelli che hanno ripreso la leva. Dei volontari in Leva Civica riavviati, il 57% (21 giovani) sta operando nelle sedi di servizio, il 38% (14 ragazzi/e) operando da remoto, mentre 2 (5% del totale) erano in modalità mista. L’84% dei volontari in Leva Civica “riavviati”, pari a 31 unità, sta svolgendo le attività previste dal progetto, mentre i restanti 6 (pari al 16%) hanno avuto le loro attività rimodulate per far fronte alla emergenza Coronavirus. Ovviamente tutti i volontari, sia del Servizio Civile che della Leva Civica, operanti sul territorio sono dotati dei Dispositivi di Protezione Individuale necessari.

     

     

     

  • Saronno, Salone dell'Orientamento: Associazione Mosaico presenta ai giovani le opportunità offerte da Leva Civica e Servizio Civile

    Mercoledì 6 novembre, a Saronno (Va), Associazione Mosaico presenterà ai ragazzi le opportunità post-diploma offerte dalla Leva Civica e dal Servizio civile.

    Associazione Mosaico sarà infatti presente al del Salone dell'Orientamento, organizzato da Informagiovani, presso l'ITIS "G. RIva", Via Carso 6/b a Saronno, dedicato alle classi quarte e quinte delle scuole secondarie di secondo grado delle Province di Varese, Milano e Como. Agli stand, tra cui quello di Associazione Mosaico, il personale dei singoli Istituti sarà a disposizione dei visitatori dalle ore 9 alle 13 per fornire materiali informativi e rispondere alle domande dei ragazzi.

  • Scopri la procedura rivolta agli Enti per aderire a Mosaico e usufruire dei nostri servizi

    Associazione Mosaico si occupa della gestione del Servizio Civile e della Leva Civica Lombarda Volontaria per conto di oltre 350 Enti lombardi.

    Scopri in questo video: chi siamo e di cosa ci occupiamo, chi può aderire a Mosaico,  i vantaggi e tutti i servizi offerti

    Aderisci e creiamo insieme il nostro mosaico di sinergie

  • Se a fine servizio di Leva Civica avessi a disposizione un desiderio da esprimere, sarebbe quello di continuare quest’avventura!

    Giorgia Mainetti promo LCLVIl 31 Maggio 2021 ho iniziato la mia esperienza di Leva Civica presso il Comune di Arcore.

    Da anni lavoravo nei negozi, grandi catene o supermercati e avevo voglia di un’esperienza diversa, nuova, che si potesse avvicinare di più al mio titolo di studio, così sono venuta a conoscenza di questa possibilità e non me la sono fatta scappare!!!

    Ho scelto di sintetizzare la mia avventura con queste foto, così diverse tra loro eppure così speciali per me... Non posso parlare di una giornata ‘tipo’ perché per me non è mai esistita durante quest’anno; mi sono sempre occupata di moltissime mansioni ognuna diversa dall’altra.

    Sono stata inserita nell’ufficio URP (Ufficio Comunale Relazioni con il Pubblico) e seppur faticoso, sia dal punto di vista di mole di lavoro sia per la vasta quantitá di attivitá di cui ti occupi, mi sono innamorata subito di questo lavoro. Tra le varie attività comunemente svolte ci occupiamo di prendere appuntamenti e distribuire le carte d’identità e i passaporti (per i minori ritirando e portando presso la Questura tutta la documentazione), gestire lamentele, offrire i moduli di tutti gli uffici e supporto per la compilazione, protocollo, rilascio SPID (Sistema pubblico identità digitale) e codici pin e della CRS (Carta Regionale dei Servizi), spedizione di biglietti di benvenuto per i nuovi nati e gestione e organizzazione dei matrimoni, tutta questo unito alle incessanti e continue telefonate!!!

    A livello umano ho incontrato una persona meravigliosa, la mia collega Alessandra, che mi ha sempre aiutato e spiegato tutto nei dettagli, senza mai tirarsi indietro. A lei devo tutto quello che ho imparato. In ogni luogo di lavoro servirebbe una persona come lei, preparata sul lavoro e disponibile a livello umano. Mi auguro di poter trovare un lavoro in questo campo, perché questa esperienza mi ha fatto capire che è ciò che mi rende felice. Durante quest’anno mi sono sempre svegliata la mattina con il sorriso per la giornata che stava per iniziare e mai l'ho vissuta come un peso che "speriamo che finisca presto".

    Se a fine servizio avessi a disposizione un desiderio da esprimere, sarebbe quello di continuare quest’avventura!

     

    Giorgia Mainetti volontaria di Leva Civica Lombarda Volontaria in servizio presso il Comuend di Arcore per il progetto "LEVA CIVICA AL COMUNE DI ARCORE"

  • Servizio Civile Universale e Leva Civica Regionale: indicazioni utili per lo svolgimento del servizio per i progetti in corso

    Associazione Mosaico in data 01/04/2020 ha trasmesso la comunicazione presente in allegato, ai volontari, agli OLP e ai responsabili dei progetti di Servizio Civile Universale e di Leva Civica Regionale.

    In seguito al comunicato pubblicato dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, al quale anche la Leva Civica Regionale si allinea, si trasmettono le indicazioni utili per lo svolgimento del servizio.

    Per consulatre la comunicazione originale cliccare qui.

  • Sfoglia online il bilancio sociale 2018 di Associazione Mosaico

     È ora online, pubblicato all'indirizzo https://bilanciosociale.mosaico.org/, il Bilancio sociale 2018 di Associazione Mosaico.

    Attraverso una nutrita e agile serie di schede e statistiche presentate in modo accattivante e con la sintesi delle azioni compiute e le relative testimonianze dirette in video, il Bilancio sociale ripercorre un anno di attività di uno dei maggiori enti di Servizio Civile in Italia.
    Con i suoi 19 anni di storia, i 15 dipendenti e collaboratori, le sue tre sedi e, soprattutto con i suoi 755 volontari tra Servizio civile universale e Leva civica regionale, Associazione Mosaico si riconferma come una realtà nata per agire sul territorio, per il territorio e con il territorio. Dalla stesura dei progetti alla selezione e formazione dei candidati fino alla gestione del loro servizio, Associazione Mosaico si presenta quindi pronta e preparata alle nuove sfide cui viene chiamato l'intero Terzo settore.
    Una vera fucina di esperienza e di professionalità per i giovani e i servizi presenti ed operanti nelle nostre realtà sociali.
    Per scaricare il bilancio sociale in PDF clicca qui
  • Spero in un mondo migliore abitato da persone più umane

    Meditazione

    Che cosa dire di questo periodo?

    È successo un qualcosa di assolutamente imprevisto che ci ha costretto a fermarci. Mi piace pensare che ogni cosa, anche la più terribile, abbia un senso e perciò penso che anche questa epidemia non sia cascata giù dal cielo senza un motivo. La prima cosa che mi viene in mente è che la maggior parte delle persone dopo la spensieratezza dell'infanzia entra in una sorta di tunnel fino alla vecchiaia in cui è talmente presa dalle cose che non si ferma mai un attimo a riflettere, non si siede mai a pensare "sono sereno?", "Cosa potrei fare per esserlo?".

    Si è talmente presi dalla routine quotidiana, dai progetti e dagli impegni, che si procede con il pilota automatico, scordandoci che essere sereni è un nostro diritto. La mia speranza quindi è che questo evento ad un primo sguardo sicuramente negativo (per diversi motivi) sia anche servito a tanti per migliorare in qualche maniera la propria vita e che il mondo non torni quello di prima, ma diventi in qualche modo migliore, abitato da persone più umane. Purtroppo da fine febbraio sono fermo con la Leva Civica, spero di riprendere quanto prima. Le mie giornate trascorrono tra lavori in casa, letture e serie tv. Sinceramente la limitazione della libertà che è stata imposta nell'emergenza l'ho sentita molto ed è stato difficile per un camminatore come me rinunciare all'aria aperta e spero vivamente che presto non saranno più necessarie queste norme. 

    William Colombo, volontario di Leva Civica Regionale - Living Land in servizio presso Cooperativa La Vecchia Quercia (LC) "GIOVANI IN CAMPO 2019" nell'ambito delle attività di assistenza e servizio sociale

     
     
     
     
     
     
     
  • Sportello in tribunale per gli Amministratori di sostegno, il progetto attivato e presentato in conferenza stampa

    Lunedì 28 ottobre è stato ufficialmente presentato, nel corso di una conferenza stampa presso il Tribunale di Bergamo, il progetto già attivo, elaborato e coordinato da Associazione Mosaico, di uno sportello informativo sul ruolo degli Amministratori di sostegno.

    Le famiglie in attesa di poter accedere all'istituto per la tutela di persone sfavorite da disabilità o infermità, croniche e temporanee, potranno così essere accolte per le prime informazioni da due volontarie in Leva Civica di Associazione Mosaico che, per un anno, occuperanno un ufficio presso il Tribunale. Lo sportello è attivo dal martedì al venerdì dalle 9,30 alle 12,30. Numerosi i relatori intervenuti alla Conferenza stampa in rappresentanza dei soggetti che hanno dato vita al progetto, tra cui il presidente del Tribunale di Bergamo, Cesare de Sapia e il presidente di Associazione Mosaico, Claudio Di Blasi. La presentazione ha avuto una importante eco sui due quotidiani più diffusi nella bergamasca, l'Eco di Bergamo e il Corriere della Sera.
    Qui è possibile visualizzare gli articoli.
  • Sportello in tribunale per gli Amministratori di sostegno, il progetto attivato e presentato in conferenza stampa

    Lunedì 28 ottobre è stato ufficialmente presentato, nel corso di una conferenza stampa presso il Tribunale di Bergamo, il progetto già attivo, elaborato e coordinato da Associazione Mosaico, di uno sportello informativo sul ruolo degli Amministratori di sostegno.

    Le famiglie in attesa di poter accedere all'istituto per la tutela di persone sfavorite da disabilità o infermità, croniche e temporanee, potranno così essere accolte per le prime informazioni da due volontarie in Leva Civica di Associazione Mosaico che, per un anno, occuperanno un ufficio presso il Tribunale. Lo sportello è attivo dal martedì al venerdì dalle 9,30 alle 12,30. Numerosi i relatori intervenuti alla Conferenza stampa in rappresentanza dei soggetti che hanno dato vita al progetto, tra cui il presidente del Tribunale di Bergamo, Cesare de Sapia e il presidente di Associazione Mosaico, Claudio Di Blasi. La presentazione ha avuto una importante eco sui due quotidiani più diffusi nella bergamasca, l'Eco di Bergamo e il Corriere della Sera.
    Qui è possibile visualizzare gli articoli.

  • Un tutorial per i volontari di Leva Civica Lombarda di Associazione Mosaico

    Associazione Mosaico mette a disposizione dei volontari di Leva Civica Lombarda Volontaria un nuovo strumento. Si tratta di un tutorial che spiega come compilare giornalmente il Modulo rilevazione presenze, il documento che certifica le presenze e le assenze dal servizio dei volontari. Da oggi per risolvere ogni dubbio inerente ai vincoli orari del servizio, all'inserimento dei permessi e per sapere come dettagliare la formazione basta premere Play!

  • Una legge regionale per la leva civica in Lombardia

    E' stata depositata lo scorso aprile, porta il n. 21 e sta muovendo i primi passi.
    Si tratta della proposta di legge "istituzione della leva civica regionale volontaria", primo firmatario Fabrizio Cecchetti, vice presidente del Consiglio Regionale della Lombardia.
    La legge intende formalizzare e riconoscere le esperienze condotte in questi anni sui territori della Lombardia di realtà quali Associazione Mosaico ed ANCI Lombardia.
    Potete trovare il testo della proposta di legge a questo link

    Il testo è stato ora assegnato in sede referente alla III Commissione Consiliare (Sanità e Politiche Sociali), mentre si attende il parere della I Commissione (Programmazione e Bilancio), dove è già stato nominato il relatore.

    Il nostro auspicio è che si arrivi alla legge regionale definitivamente approvata entro la fine di quest'anno, dotando la Lombardia di una leva civica funzionante e completamente autonoma.

    Ovviamente vi terremo costantemente aggiornati sui passi compiuti da questa importante proposta, essenziale per la crescita e lo sviluppo delle esperienze di servizio civile sui territori lombardi.

  • Università Lombarde. Mosaico firma una nuova convenzione. Da oggi anche la Statale di Milano

     

    Gli studenti dell’Università Statale di Milano impegnati in un’esperienza di Servizio civile Universale o di Leva Civica Lombarda Volontaria con Associazione Mosaico possono richiedere l’attivazione della procedura per il riconoscimento delle attività di servizio valide per l’assegnazione dei crediti formativi per il tirocinio universitario.

    Gli studenti che scelgono di impegnarsi anche in una esperienza di Servizio civile o Leva Civica possono contestualmente agli studi ambire a una crescita personale e maturare sul campo competenze professionali utili al loro futuro inserimento nel mondo del lavoro.

    La statale di Milano è un ateneo multidisciplinare con 10 aree di studio e 130 corsi di laurea che trovano applicabilità nei settori d’impiego della Leva Civica e del Servizio Civile.

    Lo studio della Valorizzazione e tutela dell'ambiente e del territorio montano, delle scienze e politiche ambientali e tecnologie agrarie si inserisce tra le attività che si svolgono per Comunità Montane, Riserve naturali e uffici tecnici comunali.

    Materie negli ambiti Assistenza sanitaria, Educazione professionale, Scienze delle professioni sanitarie e Scienze motorie si applicano in strutture dedicate all’accoglienza, all’educazione e all’assistenza delle persone (Asili nido, scuole primarie e secondarie, case di accoglienza, consultori, Residenze sanitarie anziani, Centri diurni, Centri di accoglienza, Strutture protette, Scuole di alfabetizzazione)

    I corsi dedicati alla conservazione e valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale si traducono in servizi per musei, archivi storici, biblioteche e associazioni culturali.

    Per le organizzazioni umanitarie e amministrazioni comunali si affrontano e sviluppano i temi dei diritti del cittadino e della cooperazione internazionale.

    Per conoscere la procedura di riconoscimento dei crediti formativi i giovani possono richiedere supporto a Ornella Genua di Associazione Mosaico contattandola tramite l’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

  • VALGOGLIO, LEVA CIVICA IN BIBLIOTECA

     

    VALGOGLIO, LEVA CIVICA IN BIBLIOTECA

    Un progetto di Leva Civica Lombarda Volontaria in Val Seriana

     

    Bergamo 22/04/2022

    VALGOGLIO – Associazione Mosaico in collaborazione col Comune di Valgoglio cerca un giovane per il progetto di Leva Civica Lombarda Volontaria “In biblioteca a Valgoglio”.

    Il progetto ha come fine il coinvolgimento di una giovane risorsa nel miglioramento del servizio bibliotecario offerto ai cittadini.

    Il percorso di 12 mesi richiede un impegno di sole 15 ore settimanali, offre tutoraggio e formazione e un compenso economico mensile. Le attività si svolgono in affiancamento al personale della biblioteca e riguardano la sensibilizzazione e la promozione della lettura, la cura del patrimonio librario, l’ideazione e la promozione di iniziative attraverso la creazione di locandine e la diffusione sui canali social e web della biblioteca.

    Un’ esperienza trasversale e stimolante che consente lo sviluppo delle qualità individuali relazionali grazie al contatto diretto col pubblico e l’acquisizione delle competenze tecniche ed informatiche nell’ambito della valorizzazione del patrimonio culturale.

    Al termine dell’esperienza verrà rilasciata una certificazione delle competenze che rientra nel sistema sperimentale FOol ideato da Associazione Mosaico in collaborazione con la Fondazione Istituti Educativi di Bergamo (FIEB) per favorire l’occupabilità delle nuove generazioni.

    Un’esperienza umanamente valorizzante, gratificante e qualificante da suggerire a figli, nipoti e amici.

    Possono partecipare i giovani con un’età compresa tra i 18 e i 28 anni residenti in Lombardia. La domanda di partecipazione va scaricata dal sito www.mosaico.org compilata e restituita all’associazione entro le ore 12.00 del 4 maggio 2022 secondo una delle modalità indicate. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi all’Infopoint Servizio Civile e Leva Civica di Associazione Mosaico contattando lo 035254140 o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

Info Point di Bergamo

Via Palma il Vecchio 18/c
24128 Bergamo BG

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 035 254 140
Fax 035 432 92 24

orari
Lunedì–venerdì
9:00–13:00
14:00–18:00

Sede di Bergamo

Via E. Scuri, 1/c
24128 Bergamo BG

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 035 254 140
Fax 035 432 92 24

orari
Lunedì–venerdì
9:30–12:30
14:30–17:30

Sede di Monza

Via Cortelonga 12
20900 Monza MB

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 039 9650 026

orari
Lunedì–venerdì
9:30 –12:30
14:30–17:30