Leva civica

  • Graduatoria finale bando LCR autofinanziata 2020/145 "PROVINCIA DI BERGAMO: SUPPORTIAMO LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO STORICO, ARTISTICO, AMBIENTALE E CULTURALE DEL TERRITORIO OROBICO 2021-2022" Provincia di Bergamo

    GRADUATORIA FINALE BANDO DI LEVA CIVICA 2020/145
    PROGETTO: PROVINCIA DI BERGAMO: SUPPORTIAMO LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO STORICO, ARTISTICO, AMBIENTALE E CULTURALE DEL TERRITORIO OROBICO 2021-2022
    DENOMINAZIONE ASSOCIATO: PROVINCIA DI BERGAMO

    POSIZIONE IN GRADUATORIA NOMINATIVO PUNTEGGIO ESITO
    1 CHEGDALI DUNYA 80/100   IDONEO SELEZIONATO 
    2 NOTARNICOLA BIANCA 76.5/100 IDONEO NON SELEZIONATO

     Data di inizio progetto: 01/02/2021

    N.B. A parità di punteggio viene preferito il candidato più giovane. Se non vedi il tuo nome in graduatoria chiama 035-254140

  • Graduatoria finale bando LCR autofinanziata 2020/147 "COMUNE DI BAGNATICA: IN SUPPORTO ALL'ENTE LOCALE DURANTE L'EMERGENZA SANITARIA COVID 19 PER GARANTIRE L'EROGAZIONE DI SERVIZI PUNTUALI AI CITTADINI 2021-2022" Comune di Bagnatica

    GRADUATORIA FINALE BANDO DI LEVA CIVICA 2020/147
    PROGETTO: COMUNE DI BAGNATICA: IN SUPPORTO ALL'ENTE LOCALE DURANTE L'EMERGENZA SANITARIA COVID 19 PER GARANTIRE L'EROGAZIONE
    DI SERVIZI PUNTUALI AI CITTADINI 2021-2022
    DENOMINAZIONE ASSOCIATO: COMUNE DI BAGNATICA

    POSIZIONE IN GRADUATORIA NOMINATIVO PUNTEGGIO ESITO
    1 SALVI MARTA 82/100   IDONEO SELEZIONATO 
    2 BONETTI ALICE 71/100 IDONEO NON SELEZIONATO

     Data di inizio progetto: 01/02/2021

    N.B. A parità di punteggio viene preferito il candidato più giovane. Se non vedi il tuo nome in graduatoria chiama 035-254140

  • Graduatoria finale bando LCR autofinanziata 2020/148 "IN LEVA CIVICA AD ARCORE" Comune di Arcore

    GRADUATORIA FINALE BANDO DI LEVA CIVICA 2020/124
    PROGETTO: IN LEVA CIVICA AD ARCORE
    DENOMINAZIONE ASSOCIATO: Comune di Arcore

    POSIZIONE IN GRADUATORIA  NOMINATIVO PUNTEGGIO ESITO
    1 CODECASA SOFIA 69/100   IDONEO SELEZIONATO 
    2 SALA GIULIA 60/100 IDONEO NON SELEZIONATO

     Data di inizio progetto: 01/02/2021

    N.B. A parità di punteggio viene preferito il candidato più giovane. Se non vedi il tuo nome in graduatoria chiama 035-254140

  • Graduatoria finale bando LCR autofinanziata 2020/149 "LEVA CIVICA A PONTE SAN PIETRO 2021" Comune di Ponte San Pietro

    GRADUATORIA FINALE BANDO DI LEVA CIVICA 2020/149
    PROGETTO: LEVA CIVICA A PONTE SAN PIETRO 2021
    DENOMINAZIONE ASSOCIATO: COMUNE DI PONTE SAN PIETRO

    POSIZIONE IN GRADUATORIA NOMINATIVO PUNTEGGIO ESITO
    1 BONETTI ANNA 69/100   IDONEO SELEZIONATO 
    2 STUCCHI GIANMARIA NON IDONEO
    3 BURINI RUBEN assente/rinunciatario

     Data di inizio progetto: 18/01/2021

    N.B. A parità di punteggio viene preferito il candidato più giovane. Se non vedi il tuo nome in graduatoria chiama 035-254140

  • Graduatoria finale bando LCR autofinanziata 2020/150 "IN BIBLIOTECA A GHEDI" Comune di Ghedi

    GRADUATORIA FINALE BANDO DI LEVA CIVICA 2020/141
    PROGETTO: IN BIBLIOTECA A GHEDI
    DENOMINAZIONE ASSOCIATO: COMUNE DI GHEDI

    POSIZIONE IN GRADUATORIA NOMINATIVO PUNTEGGIO ESITO
    1 BAGNI ALESSIA 86.5/100   IDONEO SELEZIONATO 
    2 ESPOSITO LORENZO 62.5/100 IDONEO NON SELEZIONATO
    3 MILE ALESJA 61/100 IDONEO NON SELEZIONATO
    4 ORSINI ALESSIA 60.5/100 IDONEO NON SELEZIONATO
    5 BERTOCCHI GIULIA 60/100 IDONEO NON SELEZIONATO
    6 DANCELLI EMANUELA NON IDONEO
    7 SANTORO RICCARDO NON IDONEO

     Data di inizio progetto: 01/02/2021

    N.B. A parità di punteggio viene preferito il candidato più giovane. Se non vedi il tuo nome in graduatoria chiama 035-254140

  • Graduatoria finale bando LCR autofinanziata 2020/151 "LA GIUSTIZIA AL SERVIZIO DEL CITTADINO – BERGAMO 2021/2022" Comune di Gorle

    GRADUATORIA FINALE BANDO DI LEVA CIVICA 2020/151
    PROGETTO: LA GIUSTIZIA AL SERVIZIO DEL CITTADINO – BERGAMO 2021/2022
    DENOMINAZIONE ASSOCIATO: COMUNE DI GORLE

    POSIZIONE IN GRADUATORIA NOMINATIVO PUNTEGGIO ESITO
    1 ZANCHI ALESSIA 82/100   IDONEO SELEZIONATO 
    2 SALA SOFIA 77.5/100 IDONEO SELEZIONATO
    3 SULIS GIULIA 74/100 IDONEO NON SELEZIONATO
    4 BIVONA DAVIDE 73/100 IDONEO NON SELEZIONATO
    5 ENFISSI FRANCESCA 72/100 IDONEO NON SELEZIONATO
    6 BOCCIERI FRANCESCA  71.5/100 IDONEO NON SELEZIONATO 
     7 SIGRALLI GIULIA  71/100  IDONEO NON SELEZIONATO 

     Data di inizio progetto: 01/02/2021

    N.B. A parità di punteggio viene preferito il candidato più giovane. Se non vedi il tuo nome in graduatoria chiama 035-254140

  • Graduatoria finale bando LCR autofinanziata 2020/152 "METTIAMOCI IN GIOCO" Scuola dell'Infanzia Venini

    GRADUATORIA FINALE BANDO DI LEVA CIVICA 2020/152
    PROGETTO: METTIAMOCI IN GIOCO
    DENOMINAZIONE ASSOCIATO: SCUOLA DELL'INFANZIA VENINI

    POSIZIONE IN GRADUATORIA NOMINATIVO PUNTEGGIO ESITO
    1 CANEPARI ISARA 93/100   IDONEO SELEZIONATO 

     Data di inizio progetto: 18/01/2021

    N.B. A parità di punteggio viene preferito il candidato più giovane. Se non vedi il tuo nome in graduatoria chiama 035-254140

  • Graduatorie finali bandi LCR Autofinanziata - Progetti 63 e 65 2017- Università degli Studi di Bergamo

    Associazione Mosaico e Università degli Studi di Bergamo hanno compilato le graduatorie finali per i seguenti progetti:

    Progetto 2017/63 : "PUZZLE - UNIVERSITA' OLTRE IL CONFINE 2017"

    Progetto 2017/65 : "HELP DESK - SUPPORTO 2.0" 

    Per leggere le graduatorie cliccate sui titoli dei progetti.

  • Graduatorie finali del bando “Voucher sperimentale leva civica regionale” con scadenza il 17 settembre 2012

    E' possibile scaricare qui le graduatorie finali del bando “Voucher sperimentale leva civica regionale” emesso dalla D,G. Giovani e Sport di Regione Lombardia (D.d.u.o. n. 4490 del 24/06/2012 pubblicato sul B.U.R.L. Del 30 maggio 2012, serie ordinaria n. 22);

    Come da art. 9 dell' avviso di selezione, si segnala che:
    - a parità di punteggio, è stato preferito il candidato più giovane;
    - non sono stati inseriti in graduatoria coloro che hanno ottenuto un punteggio complessivo inferiore ai 60/100: sarà cura di Associazione Mosaico dare loro comunicazione privata rispetto all'esito della selezione.

  • Grazie alla Leva Civica ho trovato la forza di riprendermi

    Voglio parlarvi un po' di come sta andando la mia quarantena, partendo dalla famosa canzone dei Beatles "Yesterday", dove nella prima strofa si ricorda il passato con un sentimento di malinconia perché il presente non è quello che ci si aspettava che fosse ma è arrivato e bisogna guardarlo in faccia. Voglio parlarvi un po' di come sta andando la mia quarantena, partendo dalla famosa canzone dei Beatles "Yesterday", dove nella prima strofa si ricorda il passato con un sentimento di malinconia perché il presente non è quello che ci si aspettava che fosse ma è arrivato e bisogna guardarlo in faccia. Vi dico questo perché sono stato sfortunato e per qualche causa sconosciuta la mia famiglia si è ammalata tutta a causa del virus. Fortunatamente la malattia ha fatto il suo corso, lungo e doloroso corso, però è passata. È stato difficile affrontare questa cosa perché molto più grande di noi e inaspettata; quando il virus è entrato in casa ha stravolto un po' i ritmi e la quotidianità; il dormire tutto il giorno, saltare i pasti perché non si aveva fame, le ore passate a fare niente perché alzarsi era troppo faticoso, mi hanno fatto capire che forse la routine è una delle cose che avrei dovuto apprezzare di più della vita pre-virus. Comunque, finita la malattia, è stato molto difficile tornare a questa stabilità. Una delle cose che mi ha aiutato di più è stata il fatto di poter tornare a svolgere il mio compito da Leva Civica, non solo perché riusciva a darmi dei ritmi con degli orari da rispettare, ma anche perché il rivedere le facce dei ragazzi che non vedevo da tanto mi ha dato la forza di riprendermi. Il mio auspicio per il futuro è di poter  tornare a svolgere il nostro lavoro e vivere la nostra vita con le lezioni che abbiamo imparato, che ci accompagnano e ci guidano verso un domani in cui nessuno sarà mai più costretto a passare quello che ho passato io e stiamo passando tutti.

     

    "Yesterday,

    All my troubles seemed so far away,

    Now it looks as though they're here to stay

    Oh I believe in yesterday"

     

    Davide, volontario di Leva Civica Regionale - Living Land in servizio presso Cooperativa Sineresi per il progetto "Leva Civica nell'ambito di Lecco" nell'ambito: attività di promozione e organizzazione di attività educative (LC)

     

  • I VANTAGGI DELLA LEVA CIVICA LOMBARDA VOLONTARIA CON ASSOCIAZIONE MOSAICO

    Ogni volontario in Leva civica lombarda volontaria ha diritto a:

    • un contributo mensile massimo di € 500,00. Tale importo è dovuto per i progetti che prevedano 100 ore mensili di presenza: per progetti con orari inferiori il contributo viene riparametrato proporzionalmente;
    • un'assicurazione per malattia, infortuni, morte e RCT, aperta dall'ente titolare del progetto;
    • un massimo di 20 giorni di permesso retribuito per progetti della durata di 1145 ore: per progetti di durata inferiore i giorni di permesso vengono riparametrati proporzionalmente;
    • un massimo di 15 giorni di malattia retribuita per progetti della durata di 1145 ore: per progetti durata inferiore i giorni di permesso vengono riparametrati proporzionalmente;
    • formazione d'aula, nei tempi, durata e modalità previste dal progetto;
    • con Associazione Mosaico l'anno di Leva civica può essere riconosciuto valido per lo svolgimento dei tirocini obbligatori, con conseguente assegnazione dei crediti formativi derivanti, presso le università convenzionate: Università degli Studi di Bergamo, Università dell'Insubria, Università Milano Bicocca, Università Statale di Milano e Università Cattolica nelle sedi di Milano, Brescia e Piacenza.
  • Il Coronavirus non ci ferma!

    Se la situazione determinata dal Coronavirus ha costretto alcuni Enti a sospendere la propria attività, Associazione Mosaico, così come la stragrande maggioranza dei suoi volontari, non si ferma. Lo staff è al lavoro tutti i giorni per risolvere i problemi creati dall’emergenza, rispondere alle richieste di informazioni, proseguire nell’attività consueta di progettazione e di programmazione degli impegni futuri. Potete quindi contattarci normalmente per telefono allo 035254140 (Sede di Bergamo), 0316790022 (sede di Erba) e 0399650026 (Sede di Monza), oppure scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Anche il nostro infopoint in Via Palma il Vecchio 18/3 a Bergamo è aperto al pubblico negli orari consueti. Per prudenza, potrà accedervi una persona per volta. Un buon lavoro agli Enti e un “forza ragazzi!” a tutti i volontari impegnati nel Servizio Civile e nella Leva Civica!

    infopoint interno

  • Il Diritto alla Felicità

    Diritto Felicit

    Quante volte vi capita durante l'arco della giornata di cambiare repentinamente il vostro stato d'animo? Passare da un momento di spensieratezza a uno che invece vorresti spaccare tutto?

    A me personalmente è successo spesso e allora ho cercato di capire il perché. Sarà perché ci è stata tolta la nostra libertà? Sarà perché la nostra vita è stata messa in stand-by forzatamente? Sarà perché questo virus ci ha intrappolati in casa contro la nostra volontà togliendoci tutto e soprattutto la nostra felicità? Stiamo cercando tutti di restare a galla, di non sprofondare, leggendo, cucinando, mangiando, guardando film, ascoltando musica e sognando di tornare a come eravamo prima, proprio, appunto, alla tanto agognata felicità. 

    Ma che cos'è la felicità? "La vita è breve, buona, e c'è un diritto fondamentale: il diritto alla felicità. Che non si manifesta e non si deve confondere con una sorta di diritto naturale a diventare ricco o a soverchiare gli altri. Parliamo di un'altra felicità. Delle soddisfazioni piccole, che però valgono molto". Cosi scrive Luis Sepùlveda in questo libro in cui dialoga con Carlo Petrini, cercando di trovare una risposta alla domanda più difficile, la domanda che mi accompagna ogni giorno da sempre. È vero, prima della pandemia avevamo a disposizione qualsiasi cosa, da quelle materiali a quelle più astratte, ma eravamo davvero contenti? In questo periodo ho cercato di conoscermi meglio, di capire chi sono e cosa voglio, di pormi obiettivi diversi. Per quanto possa sembrare strano io ringrazio questo momento storico, quest'opportunità, questo tempo per noi. Ho capito pian piano che per stare bene, per essere serena, non ci vuole molto, e forse è privandosi di tutto che si è felici davvero.

     

    Susana Maria Pizzagalli, volontaria di Leva Civica Regionale - Living Land in servizio presso Cooperativa Sineresi (LC) "LEVA CIVICA NELL'AMBITO DI BELLANO" nell'ambito delle attività di organizzazione e promozione di interventi educativi

       

  • Il Ministro Riccardi da “via libera” al PDL Cecchetti sulla Leva Civica

    In questi giorni di calura estiva, il ministro Riccardi ha risposto ad un'interrogazione parlamentare vertente sul PdL n. 155, a prima firma Fabrizio Cecchetti, che intende istituire la leva civica regionale.
    Nella sua risposta, Riccardi afferma come "la leva civica territoriale si colloca, quanto al titolo costituzionale di legittimazione, nell'alveo del principio di solidarietà, di cui all'articolo 2 della Costituzione. Ed invero dall'attuazione della proposta di legge in questione deriverebbe «come ritorno immediato un innalzamento della qualità dei servizi forniti alla comunità», effetto del tutto coerente con le competenze costituzionali attribuite alle regioni e in linea con la sentenza n. 431 del 2005 della Corte costituzionale, che riconosce «... in capo a regioni e province autonome la possibilità di istituire e disciplinare un proprio servizio civile regionale o provinciale, che però deve ritenersi del tutto distinto da quello nazionale disciplinato con sue proprie norme, e che dovrebbe avere natura sostanzialmente diversa dal servizio civile nazionale, non essendo riconducibile al dovere di difesa»".
    Insomma, lo Stato non ha nulla da eccepire al fatto che Regione Lombardia si faccia un suo autonomo servizio civile... un'ottima notizia, visto che nel passato non ha perso occasione per mettere il bastone tra le ruote ad iniziative simili.
    Di seguito il testo della risposta all'interrogazione, presentata da Gianni Mancusol parlamentare PdL

  • IL NOTIZIARIO: Leva civica lombarda, nuova legge per il servizio civile retribuito per i giovani

    Articolo de Il notiziario "Leva civica lombarda, nuova legge per il servizio civile retribuito per i giovani"

  • IL POST DI BENVENUTO DELLA COOOPERATIVA SOCIALE IL VOLO ALLA OPERATRICE VOLONTARIA DI LEVA CIVICA

    IL POST DI BENVENUTO DELLA COOOPERATIVA SOCIALE IL VOLO ALLA OPERATRICE VOLONTARIA DI LEVA CIVICA

    Primo giorno di … #LevaCivica.
    Oggi Camilla Ciotti ha iniziato l’esperienza di Leva Civica con noi de Il Volo.
    Camilla è una studentessa di infermieristica presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca ed ha iniziato il suo primo giorno al Volo con una presentazione dello staff al completo. La riunione è stata utile per comprendere al meglio la realtà lavorativa che la accoglierà per i prossimi 12 mesi, nei quali affiancherà gli operatori nello svolgimento delle attività quotidiane.

    Agitazione, emozione ed un po’ di timore … non solo per Camilla, infatti, anche per noi del Volo si è trattato di un primo giorno. Abbiamo deciso di affrontare questa nuova avventura e di crescere insieme.

    Siamo entusiasti e crediamo nella buona riuscita di questo nuovo progetto. Cercheremo durante questi mesi di far fruttare le risorse che ci sono state date per fare insieme qualcosa di bello.

    Ci auguriamo ed auguriamo a Camilla, buona fortuna per questo nuovo inizio!
  • Imparare ad affrontare le avversità e ad apprezzare quello che di bello e semplice la vita ci propone

    13autunno

     

    Claudia, una giovane volontaria di Leva Civica Regionale - Living Land, ha vissuto "in prima linea" le comprensibili incertezze e i comprensibili timori dell'emergenza Covid-19, raffrontati, nella sua testimonianza, con quelli espressi in una celebre lirica di Giuseppe Ungaretti.

    "Ci ho messo un po' a decidere cosa sentivo che mi rappresentasse maggiormente in questo periodo di quarantena. Alla fine ho scelto la poesia "Soldati" di Giuseppe Ungaretti per due motivazioni, collegate tra loro. La prima è perché credo che come concetto esprima perfettamente quello che ognuno di noi percepisce in questo periodo: la fragilità, l'insicurezza, la paura di non sapere cosa ci aspetta in futuro. Io sono stata fortunata perché ho potuto riprendere la Leva Civica, ma avevo tanti progetti per quest'anno che mi stanno scivolando via e la cosa mi preoccupa perché mi ero fissata degli obbiettivi che non so se o quando riuscirò a raggiungere. Quindi immagino sia la stessa cosa per molti di voi che, come me, speravano di realizzare i propri sogni e invece si ritrovano costretti a dover aspettare senza poter fare nulla.

    L'altra motivazione è che proprio in questo periodo di fermo forzato ho avuto modo di riprendere in mano i alcuni dei miei hobby, tra cui la scrittura e la lettura, e scegliere una poesia mi è sembrata la cosa più spontanea. In queste settimane ho avuto la possibilità di riflettere, passare del tempo con me stessa, prendermi del tempo per dedicarmi a quelle passioni che stavo lasciando indietro e riscoprire anche il rapporto con chi mi sta vicino. Proprio in questo modo mi sono accorta di quanto dessi per scontate alcune cose che potevo fare e che, per pigrizia, ho rimandato, pensando che avrei avuto tutto il tempo “domani”, quando domani è diventato oggi, in una sequenza di giorni sempre tutti uguali dove mi era stata tolta perfino la possibilità di fare le lunghe passeggiate con il mio cane. La quarantena mi ha fatto capire le cose che sono essenziali per farmi stare bene e spero che sia stato così anche per molta altra gente che come me si è trovata a dover fare i conti con se stessa. Vorrei sperare che tutti siano riusciti a raccogliere la motivazione necessaria per affrontare ciò che ci aspetta e per apprezzare quello che di bello e semplice la vita ci mette davanti". 

     

    Claudia Viscardi, volontia di Leva Civica Regionale - Living Land in servizio presso il Comune di Pescate per il progetto "LEVA CIVICA A SOSTEGNO DEI CITTADINI DI MOLTENO, PESCATE E MALGRATE" nell'ambito dell'attività amministrativa progettuale, gestionale e di contabilità per la valorizzazione del patrimonio storico, culturale e ambientale

  • IN EVIDENZA: BANDI LEVA CIVICA AUTOFINANZIATA. CANDIDATI SUBITO!

    Associazione Mosaico ogni lunedì con cadenza quindicinale pubblica nella sezione BANDI APERTI/BANDI DI LEVA CIVICA REGIONALE tutti i progetti che si svolgeranno presso gli enti associati. I progetti sono rivolti ai giovani dai 18 ai 29 anni (non compiuti al momento della presentazione della domanda) e si attuano in tutto il territorio lombardo.

    Per consultare i progetti, i requisiti richiesti e le modalità di presentazione della domanda clicca il seguente link:

    https://www.mosaico.org/index.php?option=com_content&view=category&layout=blog&id=76&Itemid=640

    Attenzione: la ricezione delle domande di partecipazione consegnate a mano presso l'infopoint di Bergamo e la sede di Erba è sospesa fino al 01/03/2020.

     

    Vuoi ricevere le nostre mail per rimanere sempre aggiornato su tutte le iniziative e i bandi di associazione Mosaico?

    Compila questo modulo online.

     

     

  • In Lombardia una legge regionale sulla leva civica

    Eppur si muove!
    Sono ormai quattro anni che in Regione Lombardia si sta sperimentando la “leva civica”: nei fatti un vero e proprio servizio civile autogestito e, soprattutto, autofinanziato dagli enti di servizio civile, pubblici e del privato sociale.
    Un'esperienza lanciata nel 2008 da Associazione Mosaico, e ripresa due anni dopo da ANCI Lombardia, che ha coinvolto oltre 800 giovani, con un investimento complessivo di 4 milioni di euro.

    Ora dalla sperimentazione si passa … alla legislazione. Un folto gruppo di consiglieri regionali lombardi, del Gruppo Lega Nord, ha infatti presentato lo scorso 28 marzo, il pdl n. 155 recante “istituzione della leva civica volontaria regionale”(potete trovare il testo qui ).

    Il primo firmatario, Fabrizio Cecchetti dichiara come “'l'obiettivo è quello di promuovere e sostenere il servizio civile quale esperienza di cittadinanza attiva per la formazione di donne e uomini più consapevoli, partecipi, responsabili, solidali e nonviolenti e quale investimento della comunità lombarda sulle giovani generazioni”.
    Il testo della proposta di legge è stato elaborato chiedendo pareri, consigli e critiche a varie realtà della società civile lombarda, quali ANCI Lombardia, Associazione Mosaico, ACLI Lombardia, CISL Lombardia e Federsolidarietà.

    Anche il quotidiano “La Padania” del 21 aprile ha dedicato due pagine al progetto di legge, che potete leggere qui.

    Segnaliamo ai lettori alcune particolarità della proposta di legge, ovvero:
    a) la possibilità che la futura leva civica regionale possa essere svolta da cittadini extracomunitari con regolare permesso di soggiorno e che abbiano fatto richiesta di cittadinanza italiana (articolo 6, comma 1, lettera c);
    b) il totale autofinanziamento della leva civica da parte degli enti che la promuovono, con possibilità di ottenere dalla Regione parziale rimborso delle spese sostenute, a progetto concluso e dietro esibizioni delle “pezze giustificative”  (articolo 11).

    Tra i firmatari della proposta di legge si possono rintracciare i nomi di ben due assessori  lombardi (Belotti e Ruffinelli).... ciò fa be sperare in un rapido iter ed approvazione della proposta di legge da parte del consiglio regionale.

  • Incontri di orientamento su Leva Civica Cofinanziata e Servizio Civile Ambientale e Digitale

    INCONTRI DI ORIENTAMENTO

    Mercoledì 7 settembre 2022

    Mercoledì 7 settembre si terranno due incontri online, uno alle 11:00 ed uno alle 15:00, per tutti i volontari o aspiranti volontari che vogliano approfondire requisiti e opportunità offerte da Associazione Mosaico (Leva Civica Cofinanziata, Autofinanziata, Servizio Civile Digitale e Ambientale). Potrete ascoltare e soprattutto fare domande per fugare ogni dubbio rispetto ai bandi aperti, così da poter inviare la vostra candidatura senza più preoccupazioni!

    Gli incontri si terranno sulla piattaforma ZOOM, per ricevere il link di accesso tramite email occorre compilare il seguente Google Form.

    Vi aspettiamo online!

    Incontri Orientamento FB

Info Point di Bergamo

Via Palma il Vecchio 18/c
24128 Bergamo BG

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 035 254 140
Fax 035 432 92 24

orari
Lunedì–venerdì
9:00–13:00
14:00–18:00

Sede di Bergamo

Via E. Scuri, 1/c
24128 Bergamo BG

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 035 254 140
Fax 035 432 92 24

orari
Lunedì–venerdì
9:30–12:30
14:30–17:30

Sede di Monza

Via Cortelonga 12
20900 Monza MB

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 039 9650 026

orari
Lunedì–venerdì
9:30 –12:30
14:30–17:30