Le selezioni per la Leva Civica regionale si fanno ”da remoto”

selezioni

La ripartenza, in sicurezza e in modalità “Covid-19”, per Associazione Mosaico, Ente di Servizio Civile e Leva Civica, ormai è una realtà compiuta.
Infatti nella mattinata di ieri, grazie all’utilizzo della piattaforma Zoom, abbiamo svolto la prima sessione di selezione su alcune posizioni di Leva civica, rimaste “ferme” a febbraio per l’emergenza Coronavirus.
Al colloquio con i selezionatori di Associazione Mosaico, Sara Polattini e Dario Delle Donne, vi erano quattro aspiranti volontarie.
“Quello che ha vissuto il nostro territorio, durante l’emergenza, ci impone di reinventare il nostro lavoro: una sfida che vogliamo vincere per le nostre comunità” afferma Sara.
“Non ci sono state particolari difficoltà, i nostri giovani sono portati all'utilizzo della telematica” prosegue. “Le ragazze erano tranquille, è stato positivo anche il fatto di trovarsi a casa loro”.
Analoghe le impressioni di Dario, che racconta come si è svolta la selezione: “Abbiamo dato appuntamento alle candidate alle 10, in rete su Zoom. Dopo una prima fase di presentazione, le giovani si sono presentate sulla base di una nostra scaletta, ed al termine hanno compilato un questionario motivazionale online e ce l’hanno inviato in formato digitale. Terminata la prima fase e valutati i singoli profili le nostre valutazioni saranno ora inviate direttamente alla sede di attuazione progetto presso il quale le volontarie vorrebbero prestare servizio, per la seconda fase di selezione. Qui il colloquio, essendo individuale, si effettuerà ‘in presenza'”.
“È filato tutto liscio - conclude il selezionatore di Associazione Mosaico – le ragazze erano pronte e a loro agio”.
Grande soddisfazione anche da parte del presidente di Associazione Mosaico, Claudio Di Blasi. “Siamo i primi in Lombardia ad aver sperimentato le selezioni per la Leva Civica Regionale in modalità telematica. Dobbiamo ringraziare la Direzione Famiglia di Regione Lombardia per aver accolto positivamente la nostra proposta di sperimentazione”.
“Quanto sperimentato verrà replicato nelle prossime settimane e può essere da esempio anche a livello nazionale, per il Servizio Civile Universale” sottolinea Claudio Di Blasi “La procedura concordata con Regione Lombardia fornisce notevoli garanzia di trasparenza: infatti la sessione di selezione viene registrata, rimanendo agli atti. Inoltre ai funzionari regionali è stata fornita la password che permetteva loro di ‘visitarci a sorpresa’ durante l’incontro di selezione, per controllare che tutto fosse svolto nel modo migliore.”
“Covid-19 è una brutta bestia”, conclude il Presidente di Mosaico. “Lo sconfiggeremo non solo ricominciando, ma soprattutto migliorando il nostro modo di fare Leva civica e Servizio civile”.

Info Point di Bergamo

Via Palma il Vecchio 18/c
24128 Bergamo BG

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 035 035 254 140
Fax 035 432 92 24

orari
Lunedì–venerdì
9:0–13:00
14:00–18:00

Sede di Bergamo

Via E. Scuri, 1C 
24128 Bergamo BG

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 035 254 140
Fax 035 432 92 24

orari
Lunedì–venerdì
9:30–12:30
14:30–17:30

Sede di Erba (CO)

 

Piazza G. Matteotti, 19
22036 Erba CO

info.erba@mosaico.org
Tel. 031 679 00 22
Fax 031 228 12 81

orari
Lunedì–venerdì
9:00–13:00
Lunedì, martedì e mercoledì
14:00–18:00
Giovedì e venerdì
14:00–17:00

 

Sede di Monza (MB)

 

Via Cortelonga 12
20900 Monza
tel. 039 9650 026
 
 
orari
Lunedì–venerdì
9:30 –12:30
14:30–17:30